http://i-think-italia.it/category/magazine/macroscopio/

Il legame fra glicemia e demenza

10/08/2013

Il legame fra glicemia e demenza-1

Che il diabete sia un fattore di rischio che predispone all’insorgere della demenza è risaputo da tempo. Un nuovo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine e promosso anche grazie ad un grant del National Institute of Health mette in luce che il rischio coinvolge anche persone che, pur non affette da diabete, presentano alti valori di glucosio nel sangue.

I ricercatori hanno misurato i livelli di glucosio e di emoglobina glicata in 839 uomini e 1228 donne con una età media di 76 anni. Solo 232 partecipanti erano diabetici. I controlli si sono protratti per più di sei anni e mezzo, un lasso di tempo durante il quale 524 persone (di cui solo 74 affette da diabete) hanno sviluppato i sintomi della demenza. Un alto livello di glucosio nel sangue è stato riscontrato in entrambi i gruppi (diabetici e non diabetici) che alla fine dello studio sono risultati affetti da demenza.

Paul K. Crane, Rod Walker, Rebecca A. Hubbard, et al. Glucose Levels and Risk of Dementia, N Engl J Med 2013; 369:540-548 August 8, 2013.

 

 C. Cirillo