Ricerca: ancora troppe le diseguaglianze di genere

15/03/2013

Ricerca: ancora troppe le diseguaglianze di genere
Le donne fanno ancora troppa fatica a conquistare i vertici delle istituzioni di ricerca, delle accademie e delle università e in media guadagnano meno dei colleghi uomini. Questo quanto emerge dallo speciale pubblicato dalla rivista Natura che evidenzia il persistere di alcune disparità di genere nel mondo della ricerca scientifica a sfavore delle donne. Negli Stati […] continua

Digital divide, a volte è una questione di genere

05/03/2013

Digital divide, a volte è una questione di genere
Sono 1,3 miliardi le donne nel mondo connesse alla Rete, circa 200 milioni in meno degli uomini. Il dato è fornito dalla relazione sull’uso delle tecnologie dell’informazione nel 2013 diffusa al Mobile World Congress di Barcellona dall’International Telecommunication Union, secondo cui il divario digitale di genere diventa ancora più profondo nei Paesi in via di […] continua

‘The State of the World’s Girls 2012: Learning for Life’

28/01/2013

‘The State of the World’s Girls 2012: Learning for Life’
Lavoratrici, vittime di violenza e madri ancora prima di diventare donne. La condizione femminile in molti Paesi del mondo continua a essere drammatica a partire dalla tenerissima età. Lo ha ribadito il rapporto ‘The State of the World’s Girls 2012: Learning for Life’ presentato la scorsa settimana a Roma dall’associazione onlus Plan Italia. Secondo la […] continua

Diagnosi prenatale a rischio zero con un semplice prelievo di sangue

08/01/2013

Diagnosi prenatale a rischio zero con un semplice prelievo di sangue
Negli ultimi anni i progressi compiuti dalla ricerca scientifica nel campo della diagnostica prenatale, hanno permesso di migliorare, in modo continuo e costante, le indagini per acquisire informazioni sullo stato di salute del feto durante la gravidanza. Dall’amniocentesi agli ultrasuoni, passando per la villocentesi fino al più recente test di screening Multiple-Marker, sono diverse le tecniche di analisi […] continua

Arriva da Bangalore un’applicazione contro la violenza sulle donne

28/12/2012

Arriva da Bangalore un’applicazione contro la violenza sulle donne
I-Think altre volte si è occupato della connessione tra diritti delle persone e tecnologia, come nel caso di “Ustad Mobile”, l’applicazione nata per aumentare il livello di alfabetizzazione delle donne afgane. Arriva da Bangalore, in India, un altro esempio positivo che fa viaggiare sullo stesso binario diritti e nuove tecnologie. Si è tenuto, infatti, nei […] continua

Working Mother 100 Best Companies: in attesa di occupare i primi posti della classifica.

11/12/2012

Working Mother 100 Best Companies: in attesa di occupare i primi posti della classifica.
Qualche giorno fa la rivista americana Working Mother ha pubblicato la classifica Working Mother 100 Best Companies che premia le 100 società americane più attente allo sviluppa di programmi a sostegno delle donne: dall’accompagnamento alla maternità al reinserimento nell’attività professionale, senza dimenticare di attuare politiche in grado di conciliare diritto al lavoro della donna e esigenze […] continua

“Ustad Mobile”, un’applicazione per favorire l’alfabetizzazione delle donne afgane

27/11/2012

“Ustad Mobile”, un’applicazione per favorire l’alfabetizzazione delle donne afgane
Arriva dall’Afghanistan un’iniziativa in favore del progresso e dell’innovazione. Il Ministro della Pubblica Istruzione Afgano si è fatto promotore di un’applicazione per smartphone “Ustad Mobile” sviluppata con la finalità di aumentare il livello di alfabetizzazione delle donne afgane. L’applicazione, nata da una collaborazione tra la compagnia di telecomunicazioni afgana Paiwastoon e il Ministero dell’Istruzione, è stata […] continua